Benvenuto, o benvenuta sul Forum di iosonolavia.it. Questo spazio non è organizzato da alcun software, non c'è bisogno di iscriversi, non ci sono punteggi, e non vengono attribuiti titoli agli utenti.

Nel Forum di iosonolavia.it, ad accezione dei vostri nomi rimarrete per sempre TUTTI UGUALI.

Per aprire una nuova discussione, o rispondere a una discussione già esistente, basta utilizzare questo pulsante:

VUOI DIRE LA TUA?Intervieni o Apri una Discussione

Che cos’è davvero la materia?

Accendi il Tuo Sole

Logo Forum iosonolavia.itDiscussione sulla natura della materia iniziata da Sergio:

Utente del Forum N°37Sergio: Buongiorno a tutti. Proprio su questo sito, ho letto articoli sull’energia oscura e la materia oscura che mi hanno fatto molto riflettere. Nonostante la completezza di questi articoli, sento ancora il bisogno di confrontarmi su questi temi, quindi vi chiedo: secondo voi cos’è davvero la materia?

Utente del Forum N°46Andrea: Che domanda affascinante! Scientificamente, la materia è tutto ciò che ha una massa ed occupa uno spazio. È composta di atomi, che sono a loro volta fatti di protoni, neutroni ed elettroni. Ma dietro questa striminzita definizione scientifica, deve esserci sicuramente molto di più, e questo di più ha a che fare con quello che non possiamo vedere!

Utente del Forum N°47Mirella: Esatto Andrea, oltre alle poche cose che ha visto la scienza, esiste sicuramente una dimensione più profonda, e chi non si adopera per ricercarla non può dirsi un mistico e neppure uno scienziato! Al di là della fisica dell’uomo, la materia andrebbe vista come una manifestazione del divino, o come una delle infinite espressioni di un’energia universale che ci contiene e ci compenetra.

Utente del Forum N°37Sergio: Interessante punto di vista Mirella! Ma come ricollegare ogni aspetto spirituale relativo alla materia, con la scienza dell’essere umano?

Utente del Forum N°46Andrea: Molti fisici teorici parlano di campi quantistici, e di come la realtà possa essere un insieme di fluttuazioni di questi campi. La nuova scienza, lascia intendere che tutto quello che percepiamo come materia, potrebbe essere un’illusione, cioè un modo del nostro cervello di interpretare tali fluttuazioni, e che non necessariamente corrisponderebbe a qualcosa di “vero”.

Utente del Forum N°47Mirella: Esattamente! E se pensiamo alla materia in termini di energia, possiamo affermare che tutto è energia a livelli diversi e in diverse forme. Questo si ricollega alle filosofie orientali, che vedono l’universo come un continuo flusso di energia, ma anche alla moderna “fisica di Dio”, ed a numerose frasi di Gesù Cristo che lasciano intendere come TUTTO sia in realtà UNO.

Utente del Forum N°37Sergio: Sono d’accordo! Einstein infatti, diceva che materia ed energia sono due facce della stessa medaglia: E=mc^2E=mc2 ci mostra come la massa possa essere convertita in energia e viceversa.

Utente del Forum N°47Mirella: Oltre le formule di Einstein, c’è la moderna meccanica quantistica, che sfida la nostra comprensione della realtà, affermando che le particelle possono essere in più posti contemporaneamente, e che ciò che osserviamo dipende dal nostro atto di indagarlo e misurarlo.

Utente del Forum N°37Sergio: Questo è sconvolgente, e se la materia è così inscindibile dall’osservatore, allora la coscienza gioca un ruolo fondamentale nel manifestarsi della realtà.

Utente del Forum N°46Andrea: Teoria affascinante Sergio. In effetti scienziati come Roger Penrose, hanno intuito che la coscienza possa essere il risultato di processi quantistici nel cervello. Ma non dimentichiamo che da millenni, le maggiori tradizioni spirituali insegnano che la coscienza è la base di tutto, e che la materia non è altro che un’espressione di questa coscienza universale.

Utente del Forum N°37Sergio: In conclusione, la materia potrebbe essere vista come un ponte tra il mondo fisico e quello spirituale. Un modo di esprimersi per l’universo, e per noi di connetterci con esso. Vi ringrazio tanto ragazzi, per avermi aperto ancora di più la mente, e preparato a metabolizzare concetti così vasti e così profondi.

La risposta di Daniele 9

Daniele 9 nel ForumDaniele 9: Tutta la materia, compreso chi vi ha generato e i vostri corpi fisici, è composta di atomi elettromagnetici, che a loro volta, sono composti per il 99,9999999999999% di energia, e per il restante 0,0000000000001% di micro-particelle attraversate anch’esse da onde di frequenza. Dov’è dunque la materia densa, tangibile ed immutabile di cui parla la scienza di sistema?

In Verità TUTTO E’ SPIRITO, e la materia non è altro che un inganno dei sensi fisici. L’uomo infatti da quando viene al mondo, fonda la propria esistenza e le proprie convinzioni, sulle fallaci percezioni dei suoi 5 sensi fisici. 5 catene che operando entro i limiti della velocità luce, non gli consentono di accedere alle Verità dello Spirito.

Le Verità dello Spirito attendono l’uomo aldilà del mondo fisico, ma per accedervi e permanervi, egli dovrà sposarle con il Cuore ancor prima di morire.

Sappiate tutti, che il fotone è la regina delle particelle della realtà dell’uomo, ma che l’anti-fotone è la regina delle particelle della Verità di Dio, e che soltanto l’anti-fotone (cioè LO SPIRITO) è l’informazione divina all’origine di tutto. E’ dunque all’anti-fotone, cioè allo Spirito di Dio, che l’animo umano dovrebbe essere SEMPRE RIVOLTO.

Per questo ogni volta che aprite gli occhi, voi vedete la materia, ma ogni volta che li chiudete sognate e non sapete dove andate.

Sposate la vostra Anima, che è Dio dentro di voi, affinché non vi sia più né materia né anti-materia, e non vi siano più né giorno né notte. Fate che vi rimanga soltanto la Luce e Spirito! Poi guardate le cose e la loro matrice Spirituale, così vedendo le cose dietro le cose, comprenderete finalmente il SIGNIFICATO DI TUTTO!

Per comprendere meglio cosa intendo dire:

Daniele 9 – Rivelazioni
Condividi questo articolo su:
Accendi il Tuo Sole

Lascia un commento

Logo iosonolavia.it

“Esistono due modi per fare le cose, uno complicato dal lato della materia, ed uno più semplice dal lato dello Spirito.”
Dagli "Eso Aforismi" di Daniele 9

Contattami QuiIscriviti